Follow us on Facebook Follow us on Instagram

Italiano

Login

Profughi da tre soldi

Compagnia Scatenati

Teatro Necessario Onlus

In uno scenario di scottante attualità, popolato da profughi provenienti dal Nord Africa così come da altri Paesi, due contrapposte personalità accolgono i nuovi arrivati in una sgangherata struttura di accoglienza: la direttrice, una donna disincanta, con una scorza dura a proteggere un’anima gentile, e un inviato ministeriale, uomo corrotto e profittatore che mal dissimula il suo reale obiettivo: instradarli verso il mondo della delinquenza e dell’accattonaggio al solo scopo di trarne notevoli profitti personali. Qui si intrecciano paure, storie di orrori e di separazioni, speranze, lingue, religioni, cicatrici, vendette e afflati di solidarietà. Profughi da tre soldi, prendendo spunto da un classico di  attualità, mette l’accento su uno dei nervi scoperti della società contemporanea sussurrando il suo monito alle nostre coscienze. 

Di Igor Chierici, Fabrizio Gambineri, Sandro Baldacci

 

Regia Sandro Baldacci

 

Con gli Attori detenuti della C.C. di Genova Marassi 

Rachid Bodi, Nik Dauti, Mustapha Dahman, Aldo De Marco, Mahmoud Djabi, Serigne Mbacke Fall, Guido Gabriele, Giorgio Girotti, Mohamed Ali Hmissi, Mustapha Jarju, Othamane Laaouinat, Leonard Miha, Mauro Morelli, Davide Velluto, Santo Virgilo

 

Con la partecipazione di Igor Chierici, Filippo Di Duca, Michela Gatto, Cristina Pasino

 

Musiche Bruno Coli

Scene Francesca Mazzarello

Costumi Carolina Tonini

Luci Clivio Cangemi
Fonica Lorenzo Sale

 

Assistente alla regia Serena Andreani

Assistente di scena Marta Balduinotti
Assistenti fonica Roberto Biondi, Aleksei Caria

Movimenti di scena Nicoletta Bernardini
Allestimento Hicham Benkania, Luigi Alessandro Briones Lopez, Aleksei Caria, Omoba Okunrobo, Badr Rliab, Cristhian Jonathan Vera Gonzalez

Foto di scena Roberto Materassi

 

In collaborazione con
Direzione della Casa Circondariale di Genova Marassi

Teatro Nazionale di Genova

I.I.S. Vittorio Emanuele II - Ruffini


Con il patrocinio ed il contributo di
Comune di Genova

Regione LIguria


Con il contributo di
Fondazione Compagnia di San Paolo
Acri (nell’ambito del progetto Per Aspera ad Astra, come riconfigurare il carcere attraverso cultura e bellezza)
Otto per mille della Chiesa Valdese
Mibact (ai sensi dell’art. 41 decreto 27/07/2017)

 

Coordinamento Mireya Carmen Cannata
Responsabile di produzione Carlo Imparato

 
202180 min
Theatre

Hai un codice? Clicca qui

 

Per vedere lo spettacolo fai una libera donazione all'Associazione Teatro Necessario. Riceverai via mail un codice che potrai inserire qui sopra. Troverai il video nell’area I MIEI SPETTACOLI per 28 giorni dall’acquisto e potrai vederlo per 48 ore dal primo clic su Guarda